“Bisogna restituire ai cittadini il diritto di scegliersi i propri rappresentanti in Parlamento. Per questo, Fratelli d’Italia ha ripresentato la proposta di modifica della legge elettorale che prevede l’introduzione del voto di preferenza e l’attribuzione del premio di maggioranza in Senato su base nazionale”. Lo dichiara Edmondo CirielliCirielli, deputato di “Fratelli d’Italia” e componente dell’Ufficio di Presidenza di Montecitorio.
“E’ necessario cambiare una legge elettorale vergognosa che, in questi anni, ha determinato l’allontanamento degli elettori dalla rappresentanza politica nazionale, con risultati sotto gli occhi di tutti. Ci auguriamo che le forze politiche dimostrino di essere veramente responsabili, coi fatti, non solo a parole”.

CONDIVIDI