Antonio Roscia
Antonio Roscia

Antonio Roscia, medico, presidente del club Forza Silvio Salerno e già coordinatore cittadino di Forza Italia Salerno è dal 2016, su indicazione del coordinatore provinciale di Forza Italia, il senatore Enzo Fasano, coordinatore del partito di Silvio Berlusconi a Nocera Inferiore.

Roscia ha da subito dato precise indicazioni sulla linea per la composizione della lista di Forza Italia, sugli impegni che assumerà il candidato a sindaco di Forza Italia in caso di mancata elezione, e indicazioni su eventuali alleanze.

E senza remore ha chiarito la sua idea sul civismo del sindaco Manlio Torquato.

Con l’avvicinarsi delle elezioni, sui media cominciano a imperversare nomi di candidati, da fonti più o meno attendibili. E ciò, come per le altre formazioni, anche per Forza Italia.

Dr Roscia,  stamattina  (23 febbraio ndr) la stampa riporta varie notizie su Forza Italia a Nocera Inferiore in vista delle amministrative, e si fanno anche nomi di probabili candidati. Che ne pensa?

Tatticismi. Nulla di più

Risposta alquanto evasiva. Forse preferisce parlare prima della sua creatura a cui tiene moltissimo, la prima scuola politica di Forza Italia Nocera Inferiore?

Certo. Il primo seminario introduttivo l’ho tenuto io stesso, su identità e storia di Forza Italia, consegnando ai discenti la Carta dei Valori del nostro partito e introducendo nozioni base su Destra, Sinistra e Centro. Venerdì scorso relatore è stato Nicola Landolfi sul tema “Sinistra ieri ed oggi”.

Domani relazionerà l’on. Gulglielmo Scarlato, uomo da sempre democristiano e moderato che ci parlerà del significato della Politica , i suoi principi base, la sua essenza.

Quanto al lavoro sul candidato Sindaco preferisco ascoltare la base e i cittadini con i quali giorno dopo giorno aumentiamo e rafforziamo il dialogo diretto; nomi calati dall’alto, fosse anche da parte mia, non ve ne saranno”

Come trova la risposta dei partecipanti ala scuola politica?

Eccellente. Non mi pare che a Nocera o in provincia di Salerno ci sia un’altra scuola di formazione politica. Senza presunzione…

Marcello D’Ambrosio