Bracigliano, lunedì 19 giugno 2017 – Nelle prime ore del pomeriggio, la città è stata protagonista di un enorme incendio che si è sviluppato presso il deposito della Cooperativa 2G.

Immediatamente visibile in molti paesi dell’Agro, la nube di fumo nero che si generata, di fatti dal web non è tardata ad arrivare la denuncia dei cittadini, di Bracigliano e dintorni, in preda al panico.

Stamattina attraverso il canale social Facebook apprendiamo lo sfogo pubblicato dal profilo “Scegli il futuro per Bracigliano” del partito di Giovanni Grimaldi candidato sindaco alle Amministrative dell’11 giungo 2017 :

“Buongiorno a tutti. Ieri sera il deposito della Cooperativa 2G dove la nostra amica e candidata alle amministrative dello scorso 11 giugno, Marisa Sarno lavora, ha subito un incendio procurando molti danni materiali e per fortuna non alle persone.Siamo vicini a Marisa, la sua famiglia e a tutti quanti che lavorano instancabilmente senza mai risparmiarsi, sperando che gli organi preposti e inquirenti, facciano presto luce sulla causa che ha generato paura e preoccupazione all’intera comunità di Bracigliano”.

Le cause dell’incendio sono ancora da appurare. Immediati gli interventi dei Vigili del Fuoco del comando di Salerno distaccamento di Nocera Inferiore, che hanno provveduto allo spegnimento con auto pompe a botte e mezzi aerei quali il Bombardier 415 Superscooper.

Le foto riportate nell’articolo, sono parte delle immagini che nella giornata di ieri sono state pubblicate sui profili social dei cittadini che si trovavano nei pressi dell’incendio.

Si attendono risvolti sulla vicenda, al momento unica notizia certa è che non vi sono stati feriti.

Marica Manilia