Bellacosa_minLa bellissima Villa de’ Ruggiero di Nocera Superiore farà da location alla mostra permanente “Sette opere per l’architettura” del maestro Manuel Cargaleiro, promossa dalla omonima Fondazione, presieduta dall’assessore provinciale Adriano Bellacosa.
Interverranno alla inaugurazione, che si terrà martedì 4 giugno, alle ore 18.00, presso il Museo Rap di Villa de’ Ruggiero, Antonio Iannone, presidente della Provincia di Salerno; Gaetano Montalbano, sindaco di Nocera Superiore; Paolo Vuilleumier, sindaco di Ravello; Franco Benincasa, sindaco di Vietri sul Mare; Ester Andreola, dirigente del Liceo Artistico “Sabatini-Menna” di Salerno; Ruggiero Bignardi, curatore della mostra; il maestro Manuel Cargaleiro.
«L’esposizione – spiega Bellacosa – rappresenta un valido tentativo di interazione tra la ceramica e l’architettura, al fine di aprire nuove prospettive ad un comparto, quello della manifattura vietrese, eccellenza del nostro territorio. La Provincia di Salerno continua così le attività della Fondazione, che attraverso la nuova presidenza ha ottenuto un risparmio di oltre 130mila euro all’anno, con la realizzazione di importanti eventi come la mostra allestita lo scorso anno nell’ambito del Festival di Ravello nel Chiostro inferiore di Villa Rufolo, e da cui ha preso avvio la collaborazione col comune costiero».
L’inaugurazione a Villa de Ruggiero sarà l’occasione, inoltre, per formalizzare l’ingresso nella Fondazione del Comune di Ravello, che ha già destinato i locali del proprio municipio ad un’altra sezione del Museo Cargaleiro.

CONDIVIDI